Elezioni Venerdì 29 Novembre 2019

Venerdì 29 novembre 2019 i soci della LILT Rimini potranno votare e scegliere i nuovi componenti del Consiglio Direttivo e dell'Organo di Controllo che rimarranno in carica 5 anni. Il seggio per votare sarà aperto dalle ore 15 alle ore 20 presso la sede dell'Associazione in Viale Vittorio Veneto, 3 a Rimini. Potranno votare i soci in regola con il pagamento della quota associativa per l'anno 2019. E' possibile rinnovare la tessera socio direttamente in sede anche durante le votazioni.

Si ricorda che ogni socio è candidabile per il Consiglio Direttivo se socio da almeno 3 mesi dalla data delle elezioni. E' possibile conferire delega ad un altro socio presentando delega scritta accompagnata da fotocopia di documento d'identità valido del delegante. Ogni socio può al massimo rappresentare un'altro socio.

Regolamento Elettorale

Nuovo Statuto

Il 30 ottobre 2019 l'Assemblea dei Soci della LILT Rimini ha votato con voto favorevole all'unanimità il nuovo Statuto dell'Associazione alla presenza del Notaio dott.ssa Maria Gisella Pelliccioni. Il nuovo statuto è stato adeguato alla normativa del Terzo Settore (D.Lgs. 117/2017). La LILT Rimini ha anche variato la propria denominazione in Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Associazione Provinciale di Rimini - ODV

Nuovo Statuto

 

LILT for WOMEN 2019

Campagna Nastro Rosa

Rosa

 

XXVII edizione della Campagna LILT for Women - Nastro Rosa per la prevenzione del tumore, patrocinata dal Ministero della Salute. Uno degli eventi più importanti della LILT, ma soprattutto per le donne.

In Italia 1 donna su 8 si ammala di tumore della mammella: si stima che siano oltre 50.000 i casi di carcinoma mammario diagnosticati ogni anno. Quella al seno è la neoplasia più frequentemente diagnosticata e rappresenta il 29% di tutte le diagnosi oncologiche nelle donne.

La testimonial della campagna 2019 è la conduttrice ed attrice Belen Rodriguez, volto conosciuto da grandi e piccoli e influencer con 8.9 milioni di follower su Instagram, scelta volta ad aumentare sempre più la visibilità verso un pubblico giovane.

Il claim “la prevenzione non ha età. Inizia subito a proteggerti dal cancro al seno!” ribadisce come la prevenzione, sia importante fin da giovani, per proteggere la propria salute.
L'hashtag che caratterizzerà anche la comunicazione 2019, in continuità con l’anno precedente, è #Vivilrosa.

In Provincia di Rimini vengono diagnosticati ogni anno circa 400 tumori della mammella, vengono effettuate circa 20mila ecografie, 1000 biopsie ecoguidate e 700 agoaspirati. Sono circa 72.500 le donne, in età tra i 45 e i 74 anni che periodicamente sono chiamate a svolgere, gratuitamente, le mammografie di screening. A partire dal terzo anno di attivazione dello screening in una determinata area, è dimostrata una riduzione stabile e significativa dei tumori in fase avanzata, fino al 30 per cento. Attualmente in Romagna la sopravvivenza a cinque anni delle donne colpite da questa patologia è del 90 per cento (a fronte di una media nazionale dell’’87 per cento). Ed emerge una costante riduzione di mortalità.
Sappiamo che negli ultimi 5 anni il cancro al seno è aumentato del 15%, in particolare nelle giovani donne (35-50 anni), per le quali l'incremento è stimato al 30%.

La LILT di Rimini offre a 60 donne (che non abbiano usufruito di questo servizio nel 2018) che rientrino nelle fasce di età non protetta dallo screening regionale (dai 30 ai 44 anni e sopra i 75 anni) e residenti nella Provincia, la possibilità di effettuare una visita senologica gratuita.
La visita sarà effettuata al centro mammografico Sant’Agata presso il Poliambulatorio “Valturio” a Rimini,utilizzando le tecnologie diagnostiche più avanzate.
La prenotazione si effettua esclusivamente telefonando al numero 0541-56492 presso la segreteria della LILT Rimini (lun-mer-ven dalle 15,30 alle 18,30 e mar-gio dalle 9,30 alle 12,30).

Caregiver Day 2019

0001 (3)

0002

54258081_2148523298570859_2458702471531331584_n

 

 

 

scritta

 

 

 

 

 

Torna la Settimana della Prevenzione Oncologica, XVIII edizione istituita dal Consiglio dei Ministri nel 2001, in tutta Italia promossa dalla LILT insieme al Ministero della Salute. Testimonial la giornalista e scrittrice Selvaggia Lucarelli . Il tema sono le fake news, molto attuale: lo slogan "metti a tacere le bufale con la vera prevenzione" invita a diffidare delle teorie e delle cure fantasiose e miracolose. La prevenzione come lotta al cancro, quindi 7 giorni dedicati alla sensibilizzazione sui corretti stili di vita da adottare quotidianamente per ridurre il rischio di ammalarsi non solo di tumore ma anche di altre malattie. Sana e corretta alimentazione, attività fisica (lotta alla sedentarietà), lotta al fumo ed all'abuso d'alcol, poche regole ma importanti.

Protagonista e testimonial di diffusione della cultura della prevenzione come metodo di vita sarà, come sempre, l’olio extra vergine di oliva. Diversi studi epidemiologici dimostrano che il consumo regolare di questo condimento è inversamente correlato a vari tipi di tumore.

La LILT Rimini sarà presente con un gazebo a Rimini in piazza Tre Martiri Sabato 16 marzo e Sabato 23 Marzo. Domenica 17 Marzo al teatro degli Atti a Rimini dalle 15,30 alle 21,30 durante gli spettacoli organizzati per la LILT Rimini.
LOCANDINA UFFICIALE SNP 2019

L'opuscolo informativo potete scaricarlo cliccando qui sull'immagine

 

 

 

0002

DARE VOCE A RIMINI .....La LILT Rimini insieme allo IOR (Istituto Oncologico Romagnolo), all'Associazione Unione Italiana Mutilati della Voce (UIMdV) Sezione di Rimini e l'AOVAM (Associazione Oncologica e del Volontariato Valmarecchia) di Novafeltria  hanno accettato una richiesta di aiuto da parte dell'U.O. di OtorinoLaringoitria dell'ospedale "infermi" di Rimini che ha bisogno di un nuovo macchinario all'avanguardia per la prevenzione dei tumori alla gola.

La rete di associazione si è impegnata ad acquistare e donare il video-endoscopio con tecnologia NBI al reparto.

Ad oggi abbiamo raggiunto tutti insieme abbiamo raccolto poco meno di 60000 euro

Grazie a Tutti!!!

Vista la cifra, siamo riusciti ad ordinare il video endoscopio di ultima generazione che è stato acquistato e donato al reparto.

Il macchinario è già attivo in reparto.....ecco la foto dell'inaugurazione con la nostra Presidente Laura Enrica Lasi che taglia il nastro!!!

IMG_20181016_102359

DONA ORA....


hai la possibilità di donare con Pay Pal in modo sicuro direttamente qui




[/well]

LILT Rimini
Il nostro motto….. “Prevenire è vivere”.
Il nostro impegno nella lotta contro i tumori si fonda per buona parte sulla prevenzione. Un corretto stile di vita, una veloce diagnostica e l’attenzione verso il malato e i suoi familiari sono i punti cardine della nostra Associazione.
La Sezione Provinciale di Rimini della LILT nasce nel 1995 e opera da più di 20 anni nella Provincia rimininese e può contare sull'aiuto di 10 volontari e circa 60 soci.

         prevenzione
campagne-lilt
come-aiutarci